Inchiesta Sarastra a Scafati, Aliberti sarà sottoposto a perizia psichiatrica

Sarà sottoposto ad una perizia psichiatrica nella giornata di domani l’ex sindaco di Scafati Pasquale Aliberti trasferito nel carcere dell’Aquila lo scorso 12 giugno per aver violato le prescrizioni imposte dal regime degli arresti domiciliari che stava scontando a Roccaraso in Abruzzo.

Un perito nominato dal Tribunale dovrà stabilire lo stato di salute mentale del dottor Aliberti nei guai nell’ambito dell’inchiesta Sarastra che ipotizza scambi elettorali politico-mafiosi nella città di Scafati in occasione delle ultime elezioni comunali e regionali. La perizia psichiatrica è stata chiesta dal legale dell’ex sindaco.  

L’esito dell’esame sarà determinante per il prosieguo del dibattimento in aula in occasione della prossima udienza fissata il 4 luglio davanti ai giudici.

Lascia un Commento