Inchiesta doping. Assolti atleti, ex coach e medico legale della Givova Scafati

Inchiesta doping alla Givova Scafati, squadra di basket di serie A2. Il Tribunale Nazionale Antidoping ha assolto “perché il fatto non sussiste”, i due atleti Giorgio Sgobba e Gabriele Romeo, l’ex coach Marco Calvani e il medico sociale Andrea Inserra.

I quattro erano finiti al centro di un’inchiesta della Procura Nazionale Antidoping in seguito a una foto pubblicata il 19 settembre scorso sul proprio profilo Facebook dall’allora tecnico della Givova Scafati. Nell’immagine i due giocatori apparivano mentre si facevano una flebo.

Il Tribunale Nazionale Antidoping, ha escluso qualsiasi profilo di responsabilità a carico dei tesserati accogliendo quindi le tesi dei legali.

Il presidente della Givova Scafati, Alessandro Rossano e il patron Nello Longobardi, con una nota stampa, si sono detti particolarmente soddisfatti “del riscontro offerto dal Tribunale, in ordine all’assoluta liceità del trattamento sanitario cui furono sottoposti gli atleti Sgobba e Romeo, nel rispetto del protocollo scientifico e della normativa di settore”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento