Incendio doloso davanti ad un palazzo ad Eboli, fermato presunto piromane

Incendio doloso la scorsa notte, intorno all’1.30, ad Eboli in un palazzo di Piazza Mustacchio. I carabinieri hanno fermato un uomo di origini straniere con diverse ustioni sul corpo, considerato il responsabile dell’incendio davanti al portone dello stabile.

I medici hanno soccorso tre persone, residenti nel palazzo, per una lieve intossicazione. Dopo il botto, il fumo hanno invaso il palazzo danneggiando diversi appartamenti. Questa mattina sarà effettuato un sopralluogo per verificare l’abitabilità dell’immobile. 

Secondo alcuni testimoni, il presunto piromane avrebbe provocato già altri disagi nel quartiere ebolitano.

Lascia un Commento