Incendio alla sede del comune di Scala, distrutta dalle fiamme la saletta riunioni

Foto da Il Vescovado

Un incendio è divampato al municipio del comune di Scala. Intorno alle 14.30, dalle finestre dell’ultimo piano dello stabile che dà sulla piazza è cominciato a fuoriuscire del fumo nero.

Allertati in tempo, sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Essendo sabato, oggi la casa comunale era chiusa al pubblico. Le fiamme si sarebbero generate dalla stanza attigua a quella del sindaco e sarebbero state causate da un corto circuito.

La saletta delle riunioni della Giunta è stata completamente distrutta dalle fiamme. Molto provato il sindaco di Scala, Luigi Mansi, che poco prima dell’incendio era stato in comune.

Lascia un Commento