Incendio alla Multitask di Roccapiemonte, il sindaco dispone nuovi controlli

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Nuovi controlli a Roccapiemonte, sugli effetti dell’incendio avvenuto nella serata dal 21 dicembre scorso nell’azienda che produce imballaggi Multitask Service.

Dopo aver appreso gli esiti delle analisi dell’Arpac, il primo cittadino Carmine Pagano si è affidato ad una ditta specializzata per la verifica di ogni utile elemento di carattere ambientale a salvaguardia della pubblica salute.

 

Sarà la Multiecoservice di Nocera Superiore, a far chiarezza sulla situazione. Il sindaco ha spiegato che la comunicazione ARPAC del 31 dicembre differisce da quella fatta dalla stessa agenzia 4 giorni prima, il 27 dicembre.

Nella comunicazione ARPAC del 31 dicembre è scritto che “il valore medio giornaliero riscontrato di concentrazione di PM10, pari a 56 microgrammi per metro cubo, risulta superiore al valore limite giornaliero pari a 50, da non superare più di 35 volte per anno. Per quanto riguarda gli IPA (idrocarburi policiclici aromatici), il valore rilevato pari a 2,04 nanogrammi per metro cubo risulta superiore al valore medio annuo indicato dalla normativa  pari a 1 ng/mc, con un trend in crescita rispetto al campionamento del 22-23 dicembre scorsi.

Gli esiti analitici su diossine e furani, riferiti a un periodo di campionamento di ventiquattro ore tra il 27 e il 28 dicembre, evidenziano un valore di concentrazione pari a 0,20 espresso in picogrammi per metro cubo in termini di tossicità totale equivalente, superiore al valore di riferimento, pari a 0,15.

Sulla scorta dei risultati riscontrati, l’Agenzia sta proseguendo le attività di monitoraggio. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp