Incendiata nella notte l’auto del sindaco di Eboli, Massimo Cariello

La scorsa notte ignoti hanno dato alle fiamme l’auto del sindaco di Eboli, Massimo Cariello.

L’incendio si è sviluppato intorno alle 4:00, sotto l’abitazione del primo cittadino in Via Pio IX, dove la vettura, un’Audi A4, era parcheggiata. Il rogo ha investito e danneggiato anche altre tre auto in sosta, nelle vicinanze, parcheggiate lungo la strada.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli, che hanno impiegato circa mezzora per domare le fiamme che hanno completamente avvolto e distrutto l’auto del sindaco di Eboli e annerito ben tre piani del palazzo sovrastante.

Indagano i carabinieri di Eboli che hanno eseguito tutti i rilievi del caso. I primi accertamenti hanno evidenziato che si tratta di un incendio di origine dolosa.

A Radio Alfa abbiamo raccolto le dichiarazioni del sindaco Cariello

Riascolta qui

Sindaco di Eboli Cariello su incendio della sua auto

Lascia un Commento