Incendiata auto di un imprenditore a Baronissi

L’auto di un imprenditore è stata data alle fiamme nella notte fra sabato e domenica a CapoSaragnano di Baronissi. La vettura è andata completamente distrutta dalla fiamme.

Sulla scorta di questo ultimo episodio il sindaco della città Gianfranco Valiante afferma che queste incresciosi episodi si verificano da  un pò di tempo. “Ora la misura è colma. Nelle ore notturne è necessaria – dichiara il primo cittadino di Baronissi – la presenza delle forze dell’ordine in strada a garantire l’ordine e la sicurezza”.

Il sindaco evidenzia che in città dopo le ore 21 non c’è purtroppo alcun controllo. Chiede alla forze dell’ordine di verificare se effettivamente sono azioni vandaliche e di teppismo oppure se non si tratti di azioni estorsive. Per Valiante è necessario anche affidarsi ad un’organizzazione con dotazione congrua di carabinieri che veda la presenza costante delle uniformi e delle pattuglie nelle ore notturne.

Il Comune attiverà nei prossimi giorni un sistema integrato di nuovi impianti di videosorveglianza nelle aree strategiche della città ma non basta.

Lascia un Commento