Incendia una sala slot a Campagna, arrestato 36enne

Un uomo di 36 anni è stato arrestato dai Carabinieri perchè accusato dell’incendio che mercoledì notte ha distrutto una Sala Slot in viale della Democrazia, in località Quadrivio, a Campagna.

L’incendio ha provocato danni ingenti all’esercizio commerciale e al condominio in cui si trova il locale. Una donna è finita in ospedale per un principio di intossicazione.

Le immediate indagini, con l’aiuto del sistema di videosorveglianza della sala, hanno permesso di identificare fin da subito l’autore, trovato presso la sua abitazione e arrestato. Presso un casolare dell’indagato è stata poi recuperata e sequestrata una tanica da 15 litri utilizzata per il trasporto del liquido infiammabile, risultata contenere ancora per un terzo di capacità della benzina.

L’uomo è stato messo ai domiciliari. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento