Incendi in Campania, agricoltura e allevamento in ginocchio. La riflessione di Sangiorgio (Coldiretti Salerno)

Sono oltre 120mila gli ettari andati a fuoco fino ad ora su tutto il territorio nazionale: il triplo rispetto alla media dei 10 anni precedenti.

Sono poi più di 2 miliardi i danni provocati alle coltivazioni e agli allevamenti dalla siccità e dalla crisi idrica. In media ci vorranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi andati a fuoco con danni stimabili in circa 10mila euro all’ettaro devstato dalle fiamme.

A farne le spese sono soprattutto l’agricoltura e l’allevamento.

E’ stata un’estate impietosa anche per il territorio campano con più di 17mila ettari di terreno bruciati, molti dei quali nel Salernitano.

Lo conferma anche Coldiretti Salerno.

Ascolta l’intervista di Lorenzo Peluso al presidente Vittorio Sangiorgio

Intervista Sangiorgio su effetti agricoltura

Lascia un Commento