Inaugurato il nuovo depuratore ad Amalfi con il governatore De Luca. Le sue dichiarazioni

C’era anche il governatore della Campania, Vincenzo de Luca, ieri ad Amalfi all’inaugurazione del nuovo impianto di depurazione in località Cieco dopo un anno e mezzo di lavori di adeguamento funzionale e ristrutturazione finanziati dalla Regione Campania con fondi Cipe per circa 7 milioni di euro.

“Stiamo completando il sistema della depurazione su tutta la fascia costiera della Campania: dal Garigliano a Sapri” così ha detto De Luca. Il governatore ha ricordato che entro un anno e mezzo sarà raggiunto lo standard europeo con la ristrutturazione completa di tutti gli impianti.

“Tra costiera amalfitana e sorrentina ormai possiamo godere di un mare limpido per tutto l’anno” così ha detto ancora De Luca che ha poi sottolineato la capacità del comune di Amalfi di rispettare il cronoprogramma dell’opera. «Sono stati rispettati i tempi: un anno e mezzo. Se funzionasse così l’Italia saremmo il primo paese del mondo – ha aggiunto il Governatore – Ma purtroppo andiamo a rilento su altre parti”

Lascia un Commento