In provincia di Salerno i prodotti agroalimentari piu’ sicuri al mondo

Buone notizie per i prodotti agroalimentari campani che sono i più sicuri al mondo. È quanto emerge dal “tour verità” organizzato da Coldiretti Campania presso l’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno, secondo cui la provincia di Salerno è leader per salubrità grazie a continui controlli che ne confermano l’eccellenza.

Con 40.000 dati disponibili la Campania è la terra più controllata d’Italia. Oggi il consumatore che mangia campano è, dunque, il più garantito. Per quanto riguarda la provincia di Salerno, le attività svolte dall’Istituto nell’ambito del piano “Campania Trasparente”, non hanno riscontrato particolari criticità anche sotto il punto di vista di stati di potenziale contaminazione.

Per quanto riguarda l’acqua, risultano analizzati 156 campioni sui quali non sono stati riscontrati particolari casi di non conformità rispetto ai parametri: due soli gli sforamenti sui campioni di acque.

Anche l’attività relativa all’inquinamento del sottosuolo – con 786 campionamenti – non ha evidenziato caratteri di vulnerabilità. Dati molto positivi riguardano anche il comparto bufalino.

La provincia di Salerno è infine la prima in Campania per i Qr Code, l’iniziativa che offre ai consumatori trasparenza sui prodotti alimentari e dà la possibilità alle aziende di assicurare la salubrità dei prodotti con controlli mirati.

 

Lascia un Commento