In Canada ritirata dal commercio mozzarella marchiata Cilento

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Allerta sanitaria, in Canada, dove è stata scoperta la commercializzazione di una mozzarella di bufala proveniente dalla provincia di Caserta ma con il marchio Cilento.

Il prodotto è stato ritirato dal commercio dall’agenzia governativa che regolamenta gli alimenti e salvaguardia la salute per la presenza del batterio Listeria monocytogenes che costituisce un grave rischio per la salute dei consumatori: se ingerito, in soggetti a rischio, il batterio può provocare malattie gravi, come ad esempio la meningite. In Canada è stato avviato il sistema di allerta sanitario, avvisando consumatori e autorità competenti, anche in Italia, riguardo la presenza di Listeria all’interno della mozzarella prodotta e commercializzata all’estero. La mozzarella a marchio Cilento in realtà è prodotta a Cellole, nella provincia di Caserta, e commercializzata in Canada dalla Am Berchicchi, con sede a Montreal, in Quebec. Dal Canada non è stato reso noto se la mozzarella di bufala in questione sia stata venduta anche in Italia.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento