In Campania oggi arriveranno 1.200 persone da fuori regione. Controlli alle stazioni ferroviarie

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Alla stazione centrale di Napoli Centrale oggi è previsto l’arrivo di 1.200 persone da fuori regione, nell’arco di tutta la giornata.

La previsione nel primo giorno di allentamento del lockdown è di Pina Tommasielli, responsabile di medicina generale nell’Unità di Crisi della Regione Campania. Da oggi è possibile spostarsi da Regione a Regione per tornare al proprio domicilio.

Alla stazione ferroviaria di Salerno è atteso l’arrivo di  tre treni di lunga percorrenza in arrivo dal Nord. Ma in città non dovrebbero scendere più di 70 persone. Predisposto dall’amministrazione comunale un servizio di controllo e accoglienza delle forze dell’ordine alla stazione di piazza Vittorio Veneto ai capolinea dei bus a parco Pinocchio e piazza della Concordia. I controlli sono estesi, ovviamente, ai caselli autostradali.

 

“Noi contribuiremo a vigilare con fermezza per prevenire ogni rischiosissima inadempienza”, ha annunciato il sindaco Enzo Napoli.

La responsabile di Medicina generale dell’Unità di crisi regionale, Tommasielli, ha spiegato che è stata messa su un’organizzazione per poter misurare la temperatura a tutti i passeggeri, che comunque dovranno arrivare già muniti di autocertificazione. Se un passeggero ha una temperatura di 37,5 si fa il test rapido e dopo poco si avrà il risultato. 

“Ai campani dobbiamo dare un messaggio di tranquillità: loro restino a casa e noi restiamo a presidiare la stazione per la loro sicurezza”, così Pina Tommasielli. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp