In autostrada nella pista telepass senza il dispositivo di pagamento. Condannati

Arrivano le condanne per i due automobilisti che transitavano sull’autostrada Napoli-Salerno utilizzando le pista dedicata al telepass ma senza essere forniti del dispositivo di addebito automatico del pedaggio, dunque senza pagare.

Beccati dalle telecamere, il primo automobilista è stato condannato alla pena di tre mesi di reclusione e a mille euro di multa per insolvenza fraudolenta continuata. Dovrà pagare inoltre le spese processuali e dovrà risarcire il danno alla Società Autostrade Meridionali.

L’altro automobilista è stato invece condannato alla pena di cinque mesi di reclusione per truffa aggravata e continuata.

Lascia un Commento