In 5 minuti con Andrea Prete, l’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi ostaggio di tre persone

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

“L’interesse personale di uno sparuto gruppo di persone, vince contro l’interesse comune”. Così il presidente di Confindustria e Camera di Commercio di Salerno, Andrea Prete, commenta la decisione del Tar di Salerno che ha accolto il ricorso di un gruppo di cittadini annullando il decreto di Via (valutazione impatto ambientale) dell’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi. Il decreto del Ministero dell’Ambiente  sanciva la compatibilità ambientale del Masterplan. C’è anche l’intesa siglata tra Regione e Ministero dei Trasporti che sanciva la compatibilità Urbanistica. 

Prete, intervenuto oggi a Radio Alfa, si dice indignato. In questo modo si ostacola lo sviluppo e si incentiva la fuga dal nostro territorio. 

Ascolta
In 5 minuti con Andrea Prete del 25.02.2020

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp