In 5 minuti con Andrea Prete, considerazioni su rapporto Svimez e novità su vertenza Treofan. Ascolta

Sud in “recessione”, con un Pil stimato in calo dello 0,2%, a fronte di un +0,3% del Centro-Nord, NEL 2019. E’ quanto emerge dal Rapporto Svimez, che segnala per il 2020 una “debole ripresa”: con il Mezzogiorno che crescerà non oltre lo 0,2%, a fronte dello 0,6% dell’Italia nel complesso. Cresce anche il gap occupazionale tra Sud e Centro-Nord. Negli ultimi dieci anni è passato dal 19,6 al 21,6%: ciò comporta che i posti di lavoro da creare per raggiungere i livelli del Centro-Nord sono circa 3 milioni.

C’è anche l’aspetto demografico esaminato dal Rapporto Svimez: dal 2000 ad oggi hanno lasciato le regioni del sud oltre 2 milioni di persone, la metà giovani fino a 34 anni, quasi un quinto laureati. 

Abbiamo fatto una riflessione su questi dati con Andrea Prete, presidente di Confindustria Salerno, nell’appuntamento del martedì alle ore 13.

Con il leader provinciale degli imprenditori abbiamo parlato anche della vertenza Treofan di Battipaglia al centro di un incontro ieri nella sede del Consorzio Asi. Si è ragionato sulla possibilità di una azione concreta: la revoca e la riaggiudicazione delle aree non utilizzate dalla proprietà.

Ascolta
In 5 minuti con Andrea Prete del 05.11.2019

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento