Imprese rosa nel Salernitano, forte presenza di under 35. I dati

Le imprese femminili presenti in provincia di Salerno al 31 marzo 2018, erano poco meno di 28mila, di cui 4.200 giovanili.

I dati sulla dinamica delle imprese rosa registrate presso la Camera di Commercio di Salerno sono stati ricordati in occasione del Giro d’Italia delle donne imprenditrici, la cui seconda tappa delle nove complessive, ieri pomeriggio si è tenuta a Salerno. Un’impresa femminile su 7 inoltre è condotta da giovani con meno di 35 anni di età. In generale, le imprese femminili rappresentano circa il 23,2% del totale del tessuto produttivo provinciale, mentre il dato nazionale è pari al 21,8%. Quasi il 29% delle attività under 35 della provincia ha una donna al comando. La presenza complessiva di imprese giovanili che siano condotte da donne o maschi in provincia di Salerno è pari al 12% del totale delle imprese, tre punti percentuali in più della media nazionale.

La maggiore concentrazione di imprese “under 35” si registra nel settore del commercio all’ingrosso e al dettaglio, dove ci sono circa 4.600, segue il settore agricolo con 1.846 e quello turistico con 1.185 imprese.

Dei tre settori più significativi, i servizi di alloggio e ristorazione si caratterizza per la forte presenza della componente femminile.

Per quanto riguarda la componente imprenditoriale straniera, sono gestite da donne il 22,5% delle oltre 7.500 imprese create da cittadini provenienti da altri paesi. Il dato è inferiore alla media regionale (23,3%) e nazionale (23,9%).

Lascia un Commento