Imprese nel Salernitano, saldo positivo tra iscrizioni e cessazioni nel III trimestre 2016

Ecco, in sintesi quello che emerge dalle elaborazioni dei dati dell’Osservatorio Economico provinciale della Camera di Commercio di Salerno sulla dinamica imprenditoriale per il terzo trimestre del 2016.

La dinamica imprenditoriale in provincia di Salerno nel III trimestre del 2016 tra iscrizioni e cessazioni presenta un saldo positivo di 413 imprese, pari ad un tasso di crescita dello 0,35%, dato superiore all’andamento nazionale (0,27%) e leggermente al di sotto di quello regionale (0,38%).

Nel periodo luglio-settembre 2016 sono in totale 995 le imprese che hanno cessato l’attività ma si tratta comunque del migliore risultato dal 2011.

Analizzando i singoli settori di attività economica, emerge la crescita delle  attività  collegate  al  turismo  (+1,4%). In crescita anche il comparto dei trasporti (+0,8%), dei servizi alle imprese e del credito. Le imprese commerciali, che rappresentano quasi il 31% del totale imprese in provincia, rimangono sostanzialmente stabili (0,3%). Risultato simile per le attività manifatturiere. Crescita prossima allo zero anche per le costruzioni e per le attività agricole.

Lascia un Commento