Immigrazione, presidenti Autorità Portuali convocati al Ministero “per toni e frasi estranei alle funzioni”

I presidenti delle Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale del Ligure Orientale e del Mare Adriatico Settentrionale sono stati convocati ieri al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per una richiesta urgente di chiarimenti in relazione al tema immigrazione.

Nel corso della riunione, a cui ha partecipato il viceministro Edoardo Rixi, è stato rappresentato il disappunto del ministro Danilo Toninelli per le dichiarazioni rese alla stampa in cui i presidenti delle tre Autorità Portuali si sono espressi con toni e frasario estranei all’ambito delle funzioni ad essi istituzionalmente affidate.

I presidenti hanno espresso condivisione con gli indirizzi del Ministero, nei perimetri delle proprie competenze. L’auspicio del Ministero e del ministro Toninelli è dunque che non si ripetano in futuro ulteriori casi analoghi a quelli avvenuti negli scorsi giorni sul tema dei migranti.

Lascia un Commento