Il volume della Tv e’ troppo alto, minaccia la vicina con un pugnale

La vicina di casa usa ascoltare la tv a volume troppo alto e usa troppo spesso la lavatrice nelle ore notturne. Per questi motivi, martedì sera, un operaio di 58 anni di Battipaglia indispettito ha prima bussato alla sua porta e poi l'ha aggredita verbalmente. Dalle parole è passato ai fatti fin quando ha estratto un coltello con cui ha tentato di colpire la donna.

La vittima è riuscita ad evitare i fendenti e si è rifugiata in casa telefonando alla polizia.
Gli agenti sono intervenuti denunciando il 58enne mentre la signora è stata trasportata in ospedale per accertamenti.

Lascia un Commento