Il sindaco di Scafati ha assegnato le deleghe

Dopo la parentesi legata alle dimissioni, poi ritirate, il sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti, questa mattina ha convocato la giunta comunale per concordare le deleghe.

Al vicesindaco Giancarlo Fele va la delega a Lavori Pubblici (Piu Europa), Suap, Commercio; Nicola Acanfora è assessore ad Urbanistica e Polizia Municipale; assessore allo sport e al personale è Diego Chirico. L’assessorato a bilancio, manutenzione e cimitero è stato assegnato a Raffaele Sicignano. Annalisa Pisacane è il nuovo assessore a Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili, mentre Antonio Fogliame ha ricevuto la delega a Cultura, Informatizzazione e Patrimonio.

Ognuno senta sulle sue spalle la responsabilità del ruolo – ha detto ai suoi assessori Aliberti – ognuno dia il meglio di sé nel solo ed esclusivo ‎interesse della città”. Per il primo cittadino di Scafati occorre dialogare con la città, cittadini, imprenditori e commercianti, e ascoltare le loro difficoltà. La politica deve accorciare le distanze tra il Palazzo comunale e le persone.

Lascia un Commento