Il sindaco di Pagani dice no all’accoglienza di altri migranti sul territorio comunale

Il sindaco di Pagani, Salvatore Bottone, dice no all'accoglienza di altri migranti sul territorio comunale, dopo l'invito che il Prefetto di Salerno Salvatore Malfi ha rivolto alle amministrazioni comunali della provincia. 

L'invito è emerso nel corso di un incontro svoltosi lo scorso 21 agosto. Il primo cittadino di Pagani ha risposto inviando una lettera al Prefetto nella quale tra l'altro ha ricordato che –  Â– lÂ’'Ambito SA1, il cui Comune Capofila è Pagani, ha già ottemperato alla richiesta, ospitando presso la sede di Sarno circa 120 migranti. 

Ascolta qui l'intervista al sindaco Bottone

Salvatore Bottone su migranti

Lascia un Commento