Il Nucleo di Protezione civile di Baronissi da domani nelle zone terremotate di Arquata del Tronto

Il nucleo comunale di Protezione Civile di Baronissi sarà da domani ad Arquata del Tronto per attività di sostegno post sisma del centro Italia. Ad attivare il Nucleo è stato la Sala Operativa di Protezione Civile della Regione Campania. La colonna mobile regionale, circa un mese fa, ha allestito con proprie attrezzature il campo di accoglienza, composto da 42 tende, una tendostruttura per la mensa, una cucina da campo, servizi igienici e stazione radio mobile.

Ad Arquata, per ora, saranno impegnati cinque volontari: Alfonso Sabatino, Rocco Picarone, Vincenzo Di Lauro, Luisa Pannullo e Giuseppe Cuccurullo.

Lascia un Commento