Il fotografo Stefano Napoli dona la sua macchina fotografica all’archivio del comune di Salerno

Singolare iniziativa domani mattina, 8 novembre, nel Salone del Gonfalone del comune di Salerno. Alle 10:30, il fotografo Stefano Napoli donerà al Comune la sua macchina fotografica da studio.

La manifestazione vuole attirare l’attenzione sul fatto che il professionista ha dovuto lasciare il suo studio di Fratte, esistente dal 1948, per far posto allo svincolo della tangenziale.

Molte famiglie salernitane, in particolare quelle di Fratte e delle frazioni collinari, custodiscono testimonianze del suo lavoro, che ha documentato eventi pubblici e privati, ma soprattutto familiari e personali, realizzate con la storica macchina in ghisa “LU-PA Fotomeccanica UDINE” che sarà custodita nei locali dell’archivio storico comunale.

Lascia un Commento