Il fagiolo regina di Gorga oggi in Eccellenze Salernitane in Tavola

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Il fagiolo regina di Gorga è diventato ufficialmente presidio slow food.

Il legume prende il nome dalla frazione di Stio nel Cilento. Si tratta di un ecotipo a diffusione estremamente limitata, di forma ovoidale e di colore bianco. Si caratterizza per la sua tenerezza, la rapidità di cottura, la particolare sapidità. Si semina a mano nel mese di giugno. Lo chiamano il fagiolo della regina, perché la leggenda narra che la regina di Napoli, Maria Carolina d’Asburgo, ne andasse letteralmente pazza.

 

Ad oggi sono 15 i presidi Slow Food in provincia di Salerno. 

Ne abbiamo parlato con Nerio Baratta, fiduciario Condotta Slow Food Gelbison Vallo della Lucania
il fagiolo di Gorga

“Eccellenze salernitane… in tavola” è l’appuntamento quotidiano che Radio Alfa dedica ai prodotti tipici e alla gastronomia locale, in onda ogni giorno alle 12:00 e alle 19:00

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp