Il documentario sul Cilento di Francesco Gagliardi dopo Venezia sbarca al Napoli Film Festival

Dopo la 75ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, il film “Mò Vi Mento – Lira di Achille” per la regia di Stefania Capobianco e del salernitano Francesco Gagliardi e il documentario sul Cilento “Mediterranean diet example to the world” diretto sempre da Francesco Gagliardi, parteciperanno ad un altro festival di respiro internazionale: la XX edizione del Napoli Film Festival, in programma dal 24 settembre. Entrambe le opere saranno proiettate nella serata di martedì 25 settembre.

Il documentario, con Franco Nero attore protagonista, racconta il viaggio poetico di un vecchio saggio nella suggestiva bellezza paesaggistica del Cilento, patria della dieta mediterranea, “Patrimonio culturale e immateriale dell’umanità”. Capaccio Paestum, Agropoli, Giungano, Camerota e Pertosa sono le location principali del docu-film. Il documentario, dopo essere stato proiettato presso la sede centrale dell’UNESCO a Parigi, aprirà la serata del 25 Settembre.

A seguire ci sarà la proiezione del film “Mò Vi Mento – Lira di Achille”, una commedia ricca di intrecci.

Lascia un Commento