Il dipinto su san Matteo esposto in una chiesa a Salerno. Intervista all’artista Stefano Trapanese

Manca poco meno di un mese al 21 settembre, data della solennità di san Matteo, santo patrono di Salerno. Ieri mattina l’incontro del vescovo Moretti con i portatori della statua e in serata la messa cui ha fatto seguito il consueto rito dell’alzata del panno.

A partire da quest’anno però c’è una bella novità! In occasione dei festeggiamenti per il santo patrono, e per tutta la durata del mese dedicato a San Matteo, il rettore della chiesa di San Giorgio, in via Duomo a Salerno, mons. Comincio Lanzara, ha pensato di far collocare in chiesa un’opera contemporanea dalla straordinaria bellezza.

Si tratta del dipinto “San Matteo e l’angelo” dell’artista salernitano Stefano Trapanese, opera che risale al 2011 e donata alla città di Salerno che potete ammirare anche sulla pagina Facebook di Radio Alfa.

Il quadro sarà collocato in villa Carrara nel quartiere Pastena con una cerimonia ufficiale questa sera alle 19:40

Successivamente alla festa di san Matteo invece sarà spostato presso il padiglione C della Cittadella Giudiziaria quando questa sarà ultimata.

 

Barbara Albero ha incontrato il maestro Trapanese, autore del dipinto “San Matteo e l’angelo”.

Riascolta l'intervista QUI

Intervista dipinto san Matteo

Lascia un Commento