Il Curto di Polla va difeso. In campo sindaci, amministratori e cittadini ieri a Sassano (AUDIO)

L'ospedale Curto di va difeso e anzi incrementato poichè è l'unico punto di riferimento sanitario di un territorio molto ampio. 
Lo ha detto il direttore sanitario del Presidio di Polla, Luigi Mandia presente ieri sera ad un incontro organizzato dal PD a Sassano. All'incontro era presente anche il presidente della commissione regionale Bilancio, Franco Picarone che ha sottolineato la particolare attenzione e l'operazione di ascolto cominciata dalla Regione sui territori, in tema di salute. 

Antonella Citro ha raccolto i pareri di Mandia, Picarone e del sindaco di Sassano, Tommaso Pellegrino 

Riascoltali QUI

Sanità Vallo di Diano

Lascia un Commento