Il consigliere Leonardo Gallo rimuove rifiuti a Salerno a sue spese, ‘ho voluto dare un segno’

Curioso quanto accaduto a Salerno.

Il neo eletto consigliere comunale a Salerno, Leonardo Gallo, ha visto in tv le immagini dei rifiuti in strada e così ha pensato di rimuoverli a sue spese.

Guanti alla mano, Gallo ha raccolto i rifiuti in via Quagliariello. C’era di tutto… dai sanitari abbandonati a sedie e cartoni. Dopo averli raccolti il consigliere li ha fatti portare via da un camioncino.

"Mi sono sentito preso nell'orgoglio. Senza scavalcare nessuno e senza polemizzare, ho voluto dare un segno agli incivili – ha raccontato Gallo che ha aggiunto – come ci sono persone che squalificano città e società così ce ne devono essere in numero esagerato che la riqualificano".

Già nel corso del primo consiglio comunale Gallo aveva donato un 'Taccuino delle Idee' a tutti i colleghi consiglieri e agli assessori nonché al sindaco "affinché gli uni possano utilizzarlo per annotarvi le proposte per Salerno e gli altri annotarvene i suggerimenti e le sollecitazioni” aveva detto.

Lascia un Commento