Il comune di Santa Marina chiede fondi per l’imianto di depurazione

Il comune di Santa Marina ha inviato nuovamente alla giunta regionale della Campania l’istanza di finanziamento dei lavori per la realizzazione del Sistema fognario – depurativo intercomunale nel bacino idrografico della Valle del Bussento. Il Comune intende provvedere in maniera diretta e senza l’intermediazione di altri Enti alla realizzazione dell’impianto di depurazione consortile, per evitare lungaggini burocratiche che potrebbero ritardare l’opera. Il progetto vede insieme tra il comune di Santa Marina e i comuni di Roccagloriosa e San Giovanni a Piro, che già nel 2008 hanno sottoscritto un apposito protocollo d’intesa, per la realizzazione dell’impianto di depurazione a servizio degli insediamenti abitativi ricadenti nei rispettivi territori comunali.

Lascia un Commento