Il comune di Ottati chiede di uscire dal Parco Nazionale del Cilento (AUDIO)

Un ente che non risolve i problemi e viene percepito dai cittadini e dagli amministratori locali come un ulteriore ostacolo al processo di rilancio delle aree marginali ed interne della nostra provincia.

Così i cittadini esasperati si mobilitano contro l’Ente Parco del Cilento, del Vallo di Diano e Alburni.

Clamorosa la scelta del consiglio comunale di Ottati che ha deliberato la decisione di fuoriuscire.

Abbiamo raccolto il parere del sindaco Eduardo Doddato.

Riascolta qui l'intervista

Intervista Eduardo Doddato

Lascia un Commento