Il comune di Albanella acquisisce il Palazzo Anzisi

Il comune di Albanella ha acquisito lo storico Palazzo Anzisi, come è successo qualche anno fa con il Palazzo Spinelli. Si tratta di un palazzo storico di 500 metri quadrati su più livelli, che necessita di qualche intervento. Da anni la struttura era sottoposta ad aste pubbliche e nel tempo il suo valore stimato è diminuito, passando da 350mila euro a 85mila euro. Dopo l’acquisizione ora dovrà essere riqualificato ora lo storico palazzo dovrà essere riqualificato, e il comune ha già intenzione di intercettare finanziamenti regionali, ministeriali ed europei.

Tra l’altro, insieme al recupero della Casa comunale, questo intervento rappresenterà il primo step di un piano di riqualificazione di tutto il borgo. L’obiettivo è ripopolare il centro storico riqualificando le parti pubbliche ed incentivando il recupero di quelle private. Tra le ipotesi di utilizzo di Palazzo Anzisi, ci sono quelle di destinarlo a centro culturale e per le associazioni, centri di ascolto, biblioteca, un centro antiviolenza per le donne.

Lascia un Commento