Il Camper della Legalita’ della Cgil fa tappa a Salerno (AUDIO)

Il "camper della legalità", la campagna nazionale della CGIL, è a Salerno nella settimana delle iniziative che riguardano la Campania. Una prima tappa, intorno alle 6 di questa mattina, nelle campagne della Piana del Sele, per intercettare i migranti in attesa degli ingaggi dei caporali, a testimonianza che il mercato del lavoro agricolo è ancora appannaggio di queste figure criminali.

La giornata poi è proseguita presso il Comune di Capaccio, con il Sindaco, Italo Voza, con il quale è stata valutata l’attivazione di iniziative per avviare il collocamento pubblico in agricoltura contro l’illegalità e poter aggredire  il fenomeno del caporalato.

Il camper poi è giunto a Salerno in Piazza Cavour, di fronte alla Provincia, dove sono stati allestiti dei tavoli delle singole Categorie della CGIL.

La nostra Barbara Albero ha incontrato Maria di Serio, segretario generale della Cgil Salerno

Riascolta l'intervista qui

Intervista Di Serio

Lascia un Commento