“Il buongiorno si vede dal mattino”, Coldiretti Salerno nelle scuole per la corretta alimentazione

Diffondere la cultura della buona alimentazione anche nelle scuole. E’ questo l’obiettivo de “Il buongiorno si vede dal mattino”, progetto di Coldiretti Salerno, Campagna Amica e Ordine dei Medici e degli Odontoiatri.

In programma una serie di incontri nelle scuole per sensibilizzare bambini e famiglie alla corretta alimentazione. Lunedì 15 e martedì 16 aprile (dalle ore 8.40) primi incontri alla scuola Medaglie D’Oro di Salerno.

Saranno messi bando le merendine e i prodotti acquistati a basso costo e con ingredienti di dubbia provenienza. L’agrichef Lucia Giannattasio racconterà ai bambini e ai loro genitori come preparare una buona e sana prima colazione, facendo scoprire ai ragazzi tanti nuovi sapori spesso sconosciuti. Latte, orzo, succhi, spremute, yogurt, miele, confetture e marmellate fatte in casa, frutta fresca di stagione, pane, fette biscottate, i dolci della nonna: ai bambini sarà proposto un menù gustoso ed equilibrato. Due giovani medici dell’Ordine saranno a scuola per incontrare i genitori, spiegare l’importanza degli alimenti, dando consigli alle mamme sul fabbisogno energetico e sui principi nutritivi di ogni alimento.

“Alimentazione, ambiente, sport sono i pilastri fondamentali per la prevenzione di malattie purtroppo sempre più frequenti come il diabete, le cardiopatie e i tumori” così ha affermato il presidente dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Salerno, Giovanni D’Angelo.

Per il presidente di Coldiretti Salerno, Vito Busillo “La colazione è un momento nutrizionale importante della giornata, per favorire salute e benessere, migliorare il rendimento scolastico”

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento