Il 5% dei bambini italiani è nato con fecondazione assistita. La riflessione con il responsabile del CPA del Ruggi

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sapri, pesca in Campania

Almeno il 5% dei bimbi in Italia sono nati dalla fecondazione assistita. Nel territorio campano, la percentuale sale considerando che la nostra regione è la seconda in Italia, dopo la Lombardia, per presenza di centri dedicati a questa pratica. 

Attivo un centro di procreazione medicalmente assistita anche all’interno dell’Azienda Ruggi. Era previsto che dal primo aprile tutti i cittadini italiani potessero accedere al servizio gratuitamente ma in base a un recente drecreto del Governo, la gratuità è stata rinviata al mese di gennaio del 2025.

Centri Verrengia, campagna di prevenzione dell'osteoporosi dall'8 marzo al 30 aprile

Resta comunque la possibilità di accedere al Centro solo attraverso il pagamento del ticket e prenotazione al Cup.

Ne abbiamo parlato con il dott. Giorgio Colarieti, Responsabile del Centro del Ruggi.

Ascolta
dott. Colarieti su fecondazione assistita
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente sarà possibile richiederlo via Email.

Unisciti gratis al canale WhatsApp e Telegram di Radio Alfa, per ricevere le nostre notizie in tempo reale. Ci trovi anche su Google News.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookInstagram, X e YouTube.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Sapri, pesca in Campania
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia

Lascia un Commento