Il 28 marzo a Salerno la Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e Relazionale

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Promuovere iniziative volte a diffondere la cultura dell’inclusione sociale, delle pari opportunità, della non discriminazione: con questo obiettivo torna a Salerno, per il dodicesimo anno consecutivo, la Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, promossa da Anffas Onlus.

Tutte le 1000 strutture associative presenti in tutta Italia che si prendono cura e carico di oltre 30mila persone con disabilità e dei loro familiari, apriranno le porte dei loro Centri. Ad accogliere la cittadinanza ci saranno le persone con disabilità, i loro genitori e familiari, gli associati Anffas, gli operatori, i volontari e tutti coloro che, a vario titolo, vi operano.

In particolare a Salerno, presso il Centro “Giovanni Caressa” in via del Tonnazzo 83 Fuorni, a partire dalle 9.30 si svolgeranno una serie di attività volte a raccontare e presentare la mission, le persone, i progetti ma anche le difficoltà di una delle strutture storiche in termini di assistenza, qualità dei servizi e battaglie culturali.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento