Ieri truffa ad una anziana a Salerno. I dettagli da De Salvo e Lembo (AUDIO)

Con il periodo estivo sembra che aumentino le truffe all’indirizzo delle persone anziane.

Ieri a Salerno l’ennesima truffa ai danni di una donna anziana. Due uomini pregiudicati del napoletano, sono stati bloccati e arrestati dai poliziotti della Squadra Mobile di Salerno.

I due sono stati sorpresi all’uscita di un condominio di Via Vernieri, dopo aver raggirato l’anziana donna a cui avevano estorto mille euro in contanti e gioielli per 2mila euro, sulla base di una finta telefonata al figlio. I due pregiudicati, di 50 e 48 anni, erano già stati individuati da qualche settimana mentre si aggiravano a Salerno. Nel corso della perquisizione i poliziotti hanno trovato due elenchi con potenziali vittime. Nomi, indirizzi e numeri di telefono di 1.100 persone, anziane, residenti a Salerno e Caserta.

Un vero allarme che fa intravedere un’organizzazione ben pianificata.

Sentiamo al microfono di Monica di Mauro, il dirigente della squadra mobile Claudio De Salvo ed il procuratore capo di Salerno, Corrado Lembo. 

Riascolta qui l'intervista

Interviste su truffa anziani a Salerno

Lascia un Commento