Identificati i componenti della baby gang che terrorizzava i commercianti del centro storico di Salerno, ma resta la pressione.

Sarebbero stati identificati i componenti del gruppetto di giovanissimi balordi che nell'ultimo mese ha tenuto in ostaggio i commercianti del centro storico, di via Mercanti e di via Roma a Salerno.
Ragazzini e ragazzine che danneggiavano le vetrine dei negozi con qualsiasi oggetto, seminando panico tra i clienti anche con armi giocattolo.
 

Due settimane fa una delle vittime è riuscita a registrare un video che è stato presentato, con tanto di denuncia, ai carabinieri che hanno avviato l'indagine.
Una situazione assurda per chi si trova a lavorare già sotto la pressione della presenza di migliaia di persone.

Riascolta l'intervista realizzata da Barbara Albero ad Antonio Ventre, presidente dell’associazione “I mercanti del Centro Storico”

Antonio Ventre, mercanti centro storico

Lascia un Commento