Ida Adinolfi, salernitana doc, a 21 anni sbaraglia la concorrenza con la sua impresa agricola BIO

Ha 21 anni e la sua impresa è già un caso nazionale di buone pratiche.

L’imprenditrice salernitana Ida Adinolfi, di Battipaglia, si è aggiudicata un contratto con la McDonald’s per la fornitura di insalatine biologiche per un periodo di tre anni e per un valore annuale di 1,5 milioni di euro.

Ida con il padre Giovanni conduce l’impresa famigliare “Agricola Adinolfi”, attiva nella filiera dell’Insalata e con oltre 100 addetti. L’azienda coltiva 100 ettari di terreno di cui 35 di serre Bio ed un fatturato di 16 milioni annui. Una vera e propria eccellenza dell’economia salernitana e campana. 

Ida Adinolfi è la più giovane tra i venti agricoltori selezionati lo scorso anno da McDonald’s nell’ambito dell’iniziativa “Fattore Futuro Progetto Giovani Agricoltori”. Un progetto, che ha raccolto più di 130 candidature, rivolto ad imprenditori agricoli con meno di 40 anni e con un’idea incentrata sull’innovazione e la sostenibilità ambientale. Ida ha puntato proprio sull’innovazione e sul biologico quando ha deciso di lavorare nell’azienda di famiglia. Oggi è stata ospite a Radio Alfa.

 

Riascolta l'intervista di Pino D'Elia QUI

Ida Adinolfi insalate Bio a Mc Donalds

Lascia un Commento