IACP – Necessario adeguare canoni per manutenzione

Potrebbero aumentare i canoni di locazione degli Istituti Autonomi Case Popolari in Campania per garantire la manutenzione ordinaria compromessa dalla mancanza di finanziamenti pubblici. Una richiesta in tal senso è emersa dalla riunione tra il governatore della Campania Stefano Caldoro e i commissari straordinari degli Iacp delle cinque province campane. La richiesta di rideterminazione dei canoni Iacp è stata formalizzata anche al presidente del Consiglio regionale e all’assessore regionale Taglialatela. Nel documento, i commissari di tutte le province escludono dagli aumenti del canone per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica gli inquilini che rientrano nella cosiddetta fascia sociale. L’esigenza nasce dalla necessità di garantire la manutenzione di circa 70mila alloggi in Campania che versano in condizioni strutturali di estrema precarietà.

Lascia un Commento