I vertici della Bcc Monte Pruno ai 40 anni della Bcc dell’Alto Tirreno della Calabria Verbicaro

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il Direttore Generale della BCC Monte Pruno Michele Albanese ed il Vice Presidente Antonio Ciniello sono intervenuti, ieri pomeriggio, presso il San Domenico Family Hotel a Scalea, all’evento celebrativo, riservato a Soci e Collaboratori, organizzato dalla Bcc dell’Alto Tirreno della Calabria Verbicaro, per celebrare il prestigioso traguardo del quarantennale dell’inizio dell’attività bancaria dell’Istituto di Credito calabrese. Partendo dal lontano 15 novembre 1981, per volontà di un gruppo di cittadini attenti alle problematiche sociali, nasce la Cassa Rurale ed Artigiana dell’Alto Tirreno della Calabria – Verbicaro. Lo spirito che animava i fondatori, guidati dal dott. Pignataro, era proprio quello di creare una struttura bancaria adeguata alle esigenze economiche di Verbicaro e dei comuni limitrofi, imitando i principi ispiratori ed i valori di riferimento delle antiche Casse Rurali e, quindi, creare ricchezza e benessere per le comunità locali e favorire la partecipazione di tutti alla vita economica, privilegiando le famiglie e le piccole e medie imprese.

L’evento, ottimamente organizzato dalla Bcc, ha visto, oltre alla presenza di oltre ottocento soci, la partecipazione del Presidente di Cassa Centrale Banca Giorgio Fracalossi, oltre che dei rappresentanti di Bcc Centro Calabria, Banca Sicana, Bcc Alberobello, oltre della Banca Monte Pruno, tutte appartenenti al Gruppo Cassa Centrale Banca. Prima di concludere la parte istituzionale, la Bcc ha premiato, con una targa ed un mazzo di fiori, tutte le donne che intervennero all’atto costitutivo e tutti i precedenti Presidenti del CdA.

Check il primo local market online

Dopo i saluti e i ringraziamenti istituzionali, il Presidente Francesco Silvestri ha ripercorso la storia della Bcc che da sempre è una banca di relazione, un istituto di credito fatto di persone che lavorano per il bene comune, in un modello che crea ricchezza, di generazione in generazione, all’interno di un percorso sostenibile di sviluppo economico e di crescita culturale delle famiglie e delle imprese.

Dopo il Presidente Francesco Silvestri ha preso la parola il Presidente di Cassa Centrale Giorgio Fracalossi, che ha ricordato il percorso del Gruppo, i tantissimi sacrifici fatti sia per la costituzione che per l’avvio ed i risultati raggiunti che, come ricordato anche dalla presentatrice nell’introdurre il Presidente Fracalossi, sono sotto gli occhi di tutti e che danno grandi soddisfazioni a tutte le banche aderenti, collocando la Cassa Centrale tra i primi 10 gruppi a livello Nazionale ed Europeo.

La serata è proseguita con un applaudissimo concerto del Maestro e compositore internazionale Fabrizio Bosso, considerato uno dei più grandi trombettisti del mondo. Ad anticipare, poi, il consueto taglio della torta, uno straordinario spettacolo pirotecnico.

 
Unisciti gratis al canale WhatsApp e  di Radio Alfa, per ricevere le nostre notizie in tempo reale. Ci trovi anche su Google News.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookInstagram, X e YouTube.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento