I comuni di Sarno ed Eboli si candidano ad ospitare alcune gare delle Universiadi

I Comuni di Sarno e di Eboli si candidano ad ospitare con le loro strutture sportive alcune gare delle Universiadi 2019 che si svolgeranno a Napoli. Un evento di carattere mondiale che vedrà il coinvolgimento degli impianti sportivi di tutte le province campane.

Si prevede la partecipazione tra i 10.000 e i 15.000 studenti-atleti provenienti da 170 Paesi del Mondo che si confronteranno nell’ambito di 14 discipline sportive.

 “L’obiettivo di questo evento – dichiara il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora – è quello di sviluppare una grande iniziativa culturale in tutta la Campania sui temi della pace, dell’Europa, dello scambio fra le giovani generazioni puntando sulla cultura dell’accoglienza e dell’aggregazione, assolutamente vitale per trasmettere e consolidare valori positivi fra le giovani generazioni.”.

“Le Universiadi – commenta il sindaco di Eboli, Massimo Cariello – ci consentiranno di veicolare al mondo intero la nostra realtà territoriale, quanto quest’area sa offrire e come la buona amministrazione sia capace di raccogliere le occasioni per promuovere il territorio e creare economia”. 

Lascia un Commento