Hospice e cure palliative, incontro a Sapri su bisogni e desideri dei malati terminali. Le interviste

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

I servizi che forniscono gli hospice in tutta Italia, l’importanza delle cosiddette “cure palliative” ed il loro valore per i malati terminali, i familiari e la comunità.

 

Si è discusso di questi temi nei giorni scorsi a Sapri nel corso di un incontro organizzato dal personale della Struttura complessa Cure Palliative-Hospice dell’ospedale Niguarda di Milano, che ha anche allestito, all’interno dell’auditorium saprese, una mostra dedicata a Cicely Sanders, infermiera, assistente sociale e medico, fondatrice del St.Cristophers e dell’hospice movement ed alla signora Ornella, una paziente originaria di Sapri e per anni degente nell’hospice del Niguarda. 

Abbiamo raccolto le riflessioni di Pasquale Roberto, coordinatore infermieristico Hospice Niguarda e di Michele Gallucci, responsabile hospice Policlinico San Martino di Genova.

Ascolta
Roberto e Gallucci

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento