Guida Blu Legambiente, 5 vele ai comprensori turistici Sud Cilento e Maratea-Golfo di Policastro

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

E’ la Sardegna la Regione più premiata dalla Guida Blu di Legambiente e Touring Club, che rappresenta una bussola per orientarsi tra le più belle località di mare e di lago del nostro Paese. Quest’anno porta con sé anche qualche novità a cominciare dalla scelta di premiare con le 5 vele, il punteggio massimo, i comprensori turistici e non soltanto i Comuni.

Fra questi comprensori a 5 vele il Sud Cilento, con Pollica Acciaroli e Pioppi, miglior comune, seguito da Camerota, Centola-Palinuro, Castellabate ed altri. Si prosegue con la Costa di Maratea e il Golfo di Policastro, con Maratea come comune di spicco seguito da Sapri e San Giovanni a Piro-Scario.  

 

C’è aria di rinnovamento dunque per Il mare più bello 2017.

Il Mare più bello non assegna le 5 vele ai singoli comuni, ma ad interi comprensori turistici scelti secondo i tradizionali criteri della Guida e all’interno dei quali è poi possibile scoprire i comuni che ne fanno parte con le singole valutazioni.

Il Sud Cilento un’ampia fascia costiera che corre da Santa Maria di Castellabate fino a Marina di Camerota, impreziosito da ben due aree marine protette e dalla presenza di Pollica, un Comune che ha svolto e continua ad esercitare una funzione di traino rispetto al resto del territorio.

Il Golfo di Policastro e Costa di Maratea abbraccia il tratto finale della provincia di Salerno e la costa lucana sulla quale troneggia la località di Maratea. Qui da tempo si lavora per percorsi di identità e valorizzazione del paesaggio. Più recentemente si è dato vita al recupero di antichi sentieri di costa per un turismo sostenibile e fuori stagione, itinerari mozzafiato che creano accessi a baie e spiagge nascoste.

Nella Guida di Legambiente premiate e menzionate anche altri comprensori turistici della Campania. Con 4 vele premiata la Costiera Amalfitana e Isola di Capri. Seguono con tre vele Nord Cilento (Agropoli, Capaccio-Paestum). Con due vele Regno di Nettuno (Ischia e Procida) e Penisola Sorrentina (Massa Lubrense, Vico Equense, Sorrento).

I comprensori turistici inseriti nella Guida Blu 2017 saranno premiati durante il viaggio della Goletta Verde di Legambiente che giungerà in Campania il 4 luglio con prima tappa a Castellammare di Stabia, il 5 e 6 luglio a Salerno e 7 luglio nel porto di San Marco di Castellabate.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento