“Guardiani della Costa”, vince il Liceo Scientifico “Da Vinci” di Vallo della Lucania. L’intervista

Il Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci” di Vallo della Lucania si è aggiudicato il primo premio al concorso nazionale “Guardiani della Costa”, promosso da Costa Crociere Foundation.

Il contest ha visto come protagonisti gli alunni della classe I E, coordinati dai docenti Emanuele Folgosi e Simona Ridolfi, con il progetto “Filtrocetus Pilercii” per stampa 3D. Il progetto presentato dai ragazzi del Liceo scientifico di Vallo è stato premiato dalla giuria per l’originalità dell’idea e per la cura nell’esposizione delle fasi progettuali.

Gli studenti cilentani hanno puntato l’attenzione sulle conseguenze che l’enorme quantità di plastica, sversata ogni anno nelle acque di tutto il pianeta, può avere sulle centinaia di specie animali che vivono nelle acque di oceani e mari. Proiettandosi con la fantasia nell’anno 2100, gli studenti hanno immaginato di immergersi nelle profondità del Pacifico e di scoprire una nuova specie ittica: il “Filtrocetus Pilercii”, dotato di una proboscide con una tromba aspirante che consente il filtraggio delle micro e nanoplastiche limitando i danni all’apparato digerente e al sistema branchiale.

Sul progetto abbiamo raccolto la soddisfazione della docente Simona Ridolfi

Simone Ridolfi

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento