GROSSETO – Una donna salernitana sulla Concordia naufragata. Sta bene

C’era anche una donna di Salerno sulla Costa Concordia, la nave da crociera naufragata nella notte di venerdì scorso davanti all’isola del Giglio. Il nome della donna, Francesca Golisano, 83 anni, all’inizio figurava tra quelli dei dispersi, poi è stata raggiunta telefonicamente dai responsabili dell’agenzia di viaggio di Salerno presso cui era stato prenotato il viaggio. L’anziana, residente a Battipaglia, era sulla nave insieme ad una sorella che vive a Milano. Ci sono stati momenti di tensione tra i familiare della donna visto che il cellulare dell’anziana, forse dimenticato sulla nave nei momenti concitati dell’evacuazione, suonava a vuoto. Ieri mattina la donna, prima sbarcata sull’Isola del Giglio e poi trasferita a Grosseto, è riuscita a tornare a Milano dove ha contattato i parenti salernitani.

Lascia un Commento