Gregge di capre e pecore tra le tombe del cimitero di Salerno, l’assessore comunale Natella in diretta si dice indignato e chiede provvedimenti nei confronti del personale


Tecnocasa cerchi lavoro

Capre e pecore tra le tombe all’interno del cimitero di Brignano a Salerno. Il caso ieri mattina ha suscitato clamore, polemiche ed anche indignazione. Un gregge sfuggito al controllo di un allevatore che è stato già individuato e sarà sanzionato dalla Polizia Municipale per aver perso il controllo degli animali. Ma se gli animali sono entrati nel cimitero significa che all’ingresso non era presente personale di vigilanza, c’è chi chiede che la responsabilità vada ricercata anche nel personale addetto alla sorveglianza del cimitero comunale: si chiede più attenzione e vigilanza agli ingressi. L’assessore all’Ambiente del Comune di Salerno, Massimiliano Natella, che venerdì mattina era in visita al cimitero ai suoi cari defunti è stato testimone dell’accaduto e intervenendo questa mattina a Radio Alfa si è detto indignato e d’accordo nel prendere provvedimenti contro il personale che non ha vigilato e non è intervenuto per impedire l’ingresso del gregge tra le tombe. 

Ascolta
Assessore Natella su provvedimenti per gregge al cimitero
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente sarà possibile richiederlo via Email.

Cartolina Tecnocasa ti stiamo cercando

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Tecnocasa cerchi lavoro

Lascia un Commento