Governo Draghi, domani il giuramento al Quirinale. Fra i 23 ministri anche la salernitana Mara Carfagna

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Torna a ricoprire l’incarico di ministro la salernitana Mara Carfagna che entra nel nuovo governo di Mario Draghi che domani a mezzogiorno giura al Quirinale. Sono 8 su un totale di 23, le donne ministro del nuovo Governo.

 

Mara Carfagna, 45 anni, di Forza Italia, è stata nominata ministro al Sud e Coesione Territoriale. È stata già ministra delle Pari Opportunità nel governo Berlusconi IV e vicepresidente della Camera dei Deputati.

La compagine ‘rosa’ del governo comprende poi Marta Cartabia, la confermata Luciana Lamorgese, Mariastella Gelmini, Fabiana Dadone, Elena Bonetti, Erika Stefani e Cristina Messa. Gli uomini sono Dario Franceschini, Andrea Orlando, Federico D’Incà, Vittorio Colao, Renato Brunetta, Massimo Garavaglia, Luigi Di Maio, Lorenzo Guerini, Daniele Franco, Giancarlo Giorgetti, Stefano Patuanelli, Roberto Cingolani, Enrico Giovannini, Patrizio Bianchi e Roberto Speranza. 

Otto ministri sono tecnici. Si tratta in particolare di Marta Cartabia (Giustizia), Luciana Lamorgese (Interni); Vittorio Colao (Innovazione tecnologica); Daniele Franco (Economia), Roberto Cingolani (Ambiente e transizione ecologica); Enrico Giovannini (Infrastrutture e Trasporti), Patrizio Bianchi (Istruzione) e Cristina Messa (Università).

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Lascia un Commento