Governo Conte, per il governatore De Luca resta il dubbio di un imbroglio politico

Il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, parlando del nuovo governo M5S-Pd ha detto: “Se hai alle spalle dieci anni di aggressione e in due settimane si cancella tutto è evidente che rimane un dubbio di non sincerità, di trasformismo, di imbroglio politico”.

De Luca ha poi aggiunto che il gruppo dirigente dei 5 Stelle avrebbe dovuto dire: “Scusate per dieci anni abbiamo usato un linguaggio esasperato, eccessivo e perfino offensivo. Abbiamo banalizzato i problemi ma ora ci siamo resi conto che la realtà è molto più complicata”. E così “si sarebbe data ai cittadini italiani, all’opinione pubblica la sensazione di onestà e correttezza di questa operazione. La riserva mentale dei cittadini – conclude De Luca – rimane ma va sgomberata”. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento