Gli artisti dell’Accademia Grassi preparano 150 pasti per la Mensa dei poveri di Salerno

Un pranzo interreligioso nel segno della pace. Parte da questo messaggio l’iniziativa che vede ancora una volta l’Accademia Internazionale d’Arte e Cultura “Alfonso Grassi” di Salerno al fianco della Mensa dei Poveri “San Francesco” di Salerno, guidata da Mario Conte.
Domani alle ore 11.30, gli artisti dell’Accademia, presieduta da Raffaella Grassi, serviranno ai tavoli insieme ai volontari del centro di accoglienza del rione Carmine ed offriranno agli ospiti presenti una giornata diversa, con tanto di performance artistiche.

Centocinquanta pasti saranno preparati.

Il pranzo di domani sarà allietato dalla musica dai cantautori Vincenzo Pagliara e Mino Remoli che intratterranno gli ospiti con il loro tradizionale repertorio.

 

 

Lascia un Commento